Programma Leo Club

leo

Il servizio e la partecipazione per avvicinare Leo e Lions. Scopo dichiarato del Leo Club è quello di promuovere tra i giovani della comunità quelle attività di servizio civico che sviluppano le qualità individuali di leadership, esperienza ed opportunità (“LEO”) nonché quello di unire i soci nello spirito di amicizia e reciproca comprensione.
Nel 2012 si contano più di 150.000 Leo in circa 6.100 Club appartenenti a 140 nazioni. I Leo nacquero nel 1957, in Pennsylvania, grazie all’intuizione del socio Lion Jim Graver che allora allenava la squadra di baseball dell’Abington High School. Graver, socio del Lions Club di Glenside, ragionava sulla possibilità di creare un club di servizio con i suoi ragazzi del liceo. E così, il 5 dicembre 1957, i Glenside Lions presentarono uno statuto per l’Abington High School Leo Club. Come primo Leo Club del mondo, il gruppo creò l’acronimo LEO. Lo sviluppo si ebbe nel 1967 quando, visto il diffondersi dei Club, la Sede Centrale adottò il Programma Leo Club.
In Italia il primo Leo Club fu quello di Arenzano (1969) seguito da quello di Albenga e Palermo.
Nel 1974 si tenne il primo convegno nazionale a Rapallo per poi nel 1995, alla conferenza nazionale di Loano fu decretata la nascita del Multidistretto LEO.
Al Leo Club possono aderire i giovani aventi un’età compresa tra i 14 e 30 anni.

Giacinti

Chairman

Leo Giacinti Sig.ra Gabriella (L.C. Carini Riviera Palermo Ponente)

Annunci